Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 febbraio 2010 5 26 /02 /febbraio /2010 09:00

S-C--36.jpg

Il Nuovo San Sebastiano. Vergine e martire.
Litografia pubblicata in Le Charivari del 25 dicembre 1849.



Crivellato di frecce da Le Charivari, ai suoi piedi una siringa da clistere ed una scatola di Pasta di Regnauld, il dottor Véron, come san Sebastiano martire romano che muore bersagliato dalle frecce, subisce una nuova caricatura di Daumier tre giorni dopo il processo che egli oppose a Le Charivari. Il verdetto del 22 dicembre 1849 ha condannato il giornale a 200 franchi di ammenda e 500 franchi per danni ed interesso a favore del querelante. A partire da questo momento Véron diventa il bersaglio del giornale sia nelle litografie sia negli articoli.


Nel più semplice degli scenari, , in mutandoni, indossante un berretto da notte, il volto ed il collo coperti dalla sua cravatta, Véron è torturato dal peggiore dei suoi nemici, il piccolo folletto di Le Charivari, che pianta nel suo grande petto dell efrecce, penne dei futuri articoli che da ora in poi lo perseguiteranno.

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Storia della scienza medico farmacologica
  • Storia della scienza medico farmacologica
  • : Storia dell'arte medica e farmacologica di tutte le culture e tempi in relazione alle conoscenze tecniche e scientifiche delle rispettive epoche.
  • Contatti

Profilo

  • Massimo
  • Sempre alla ricerca di cose nuove da amalgamare con sapienza "alchemica" al già noto, organicamente, senza giustapposizioni.
  • Sempre alla ricerca di cose nuove da amalgamare con sapienza "alchemica" al già noto, organicamente, senza giustapposizioni.

Archivi

Pagine

Link